Lavoro spirituale

 

imagesCA29SL3B

Il Sole entra nella costellazione dell’Ariete: è il primo giorno di primavera. La Natura Vivente ci invita al coraggio al rinnovamento interiore, con la forza del seme che si risveglia dal lungo sonno invernale e, venendo alla luce, scaturisce dalla terra come verde germoglio carico di vita. Buona meditazione. 

“Contrariamente a un’opinione generalmente diffusa, il lavoro spirituale richiede solo poche cognizioni, a patto però che queste riguardino l’essenziale e si sia decisi a lavorare. Ogni verità è un seme che viene interrato e, a partire da quel seme, inizierà a crescere un grande albero. Ecco il vero sapere! Chi possiede questo sapere nono si sente mai solo né abbandonato, e quali che siano le difficoltà, trova sempre una via d’uscita.

Volete rendere ogni giorno la vostra vita più ricca e bella? Benedite tutte le creature che incontrate e tutti gli oggetti che toccate! Ringraziate il Signore per tutto quello che ricevete, sia per le gioie sia per i dolori, e consacrate a Lui ogni vostra attività. Tutti i libri di questa terra non potranno mai sostituire queste tre pratiche: benedire, ringraziare e consacrare. Fatene una regola per tutta la vostra esistenza.”

Omraam Mikhael Aivanhov

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...